Ciclo dell'Eredità Wikia
Advertisement

Galbatorix era un Cavaliere dei Draghi, che dopo la morte del suo drago Jarnunvosk, impazzì e, con l'aiuto di Morzan,rubò un cucciolo di drago di nome Shruikan e uccise il suo Cavaliere.

In seguito assoggettò il draghetto con la magia e, insieme a Morzan, rubò il maggior numero di Eldunarì possibile;durante questo periodo a lui si unirono altri dodici rinnegati.

In seguito alla battaglia di Dorù Areaba si impossessò della maggior parte degli Eldunarì, perchè alcuni erano stati nascosti nella Volta delle Anime.

Per quarant'anni si dedicò ad assoggettare gli Eldunarì al suo volere, disinteressandosi degli affari imperiali;durante questo periodo nacque il Surda.

Nei due anni e mezzo successivi espanse l'Impero,per poi dedicarsi alla ricerca del nome dell'Antica Lingua per sessant'anni.

Successivamente lui costrinse Murtagh a giurargli fedeltà e lo mandò diverse volte a catturare Eragon e Saphira.

Quando Eragon arriva ad Uru'bean,lui lo bloccò diverse volte con il Nome dei Nomi, per poi suicidarsi a causa di un incantesimo che lo costrinse a provare sulla sua pelle tutto il dolore da lui causato.

Facendo ciò lui distrugge il suo palazzo e mette a serio rischio l'intera città.

Advertisement